Condizioni generali di vendita ICOM S.R.L.

Limitazioni di fornitura e reso.
Non sono mai comprese nella fornitura in oggetto le seguenti attività, se non diversamente specificato in offerta:
• assistenza hardware su apparati di qualsiasi natura;
• installazione e configurazione di sistemi hardware;
• assistenza sistemistica ed installazione di Sistemi Operativi.
La merce resta, inoltre, di proprietà della ditta ICOM SRL fino al completo saldo della fornitura in oggetto. Si accettano resi solo per merce difettosa.

Proprietà e riservatezza.
Il Cliente si impegna a tutelare la proprietà del software anche per mezzo dei suoi collaboratori e/o dipendenti, nonchè di tutti i terzi autorizzati dal Cliente all’uso del prodotto.

Pagamento del prezzo.
Il prezzo dovrà essere pagato nei termini, nelle forme e nella valuta esposti nella conferma d’ordine e/o fattura; eventuale rilascio di titoli di credito non può essere considerato come pagamento del prezzo, ma come mezzo di pagamento e sempre salvo buon fine; nessuna eccezione, azione giudiziaria o altra ragione sollevata dall’acquirente potrà essere invocata per sospendere o ritardare il pagamento (solve et repete).

Interessi di mora.
Qualora l’acquirente dovesse rendersi inadempiente nel pagamento del prezzo, anche di una sola rata in ipotesi di pagamento rateale, egli è tenuto a corrispondere a ICOM SRL l’interesse di mora al tasso di cui l’art. 5 del Decreto Legislativo 09 ottobre 2002, n. 231, dal dì dovuto al saldo effettivo.

Accertamento tecnico del prodotto.
L’acquirente è tenuto ad effettuare, a propria cura e spesa, entro otto giorni dal ricevimento del prodotto, l’accertamento tecnico completo sulla qualità e funzionalità del prodotto medesimo; in difetto, esso deve intendersi incondizionatamente accettato dall’acquirente.

Limitazione di responsabilità.
Il Cliente è l’esclusivo responsabile della scelta del prodotto e dei singoli moduli e della valutazione dell’idoneità dello stesso a soddisfare le proprie esigenze. Pertanto il prodotto di cui alla presente offerta si intende completo e perfettamente adatto allo scopo del Cliente.
Ogni modifica richiesta dal Cliente e non prevista nel presente contratto è oggetto di diversa fornitura di servizi, software e/o hardware.
ICOM SRL si impegna a rimuovere eventuali errori dal prodotto software nei moduli previsti in offerta.
ICOM SRL non assume alcuna responsabilità, salvo dolo o colpa, per danni sofferti dal Cliente e/o da terzi in dipendenza dell’uso o mancato uso del prodotto software, in ogni caso ICOM SRL non risponde di danni diretti e/o indiretti connessi a qualunque titolo all’uso improprio del prodotto software.
Si intende “errore” qualsiasi malfunzionamento di natura tecnologica e/o funzionale del prodotto software che determini un risultato di elaborazione illogico, un calcolo matematicamente errato e/o una chiusura anomala del sistema.

Garanzia Software.
La garanzia ha la durata di mesi dodici (12) a partire dalla data di consegna del prodotto software, salvo garanzia diversa prevista del produttore. Per tutto il periodo di garanzia il Cliente ha diritto a ricevere su esplicita richiesta le correzioni di errori limitatamente ai moduli di cui all’offerta con numero indicato a piè di lista. Alla scadenza della garanzia tale servizio può essere ottenuto con la sottoscrizione di un contratto di assistenza software.

Garanzia Hardware.
ICOM SRL garantisce per mesi dodici (12) a decorrere dalla consegna che il proprio prodotto, identificato per mazzo di codice di fabbricazione e/o dal marchio di fabbrica, è immune da vizi che lo rendono inidoneo all’uso a cui è destinato, o ne diminuiscono in modo apprezzabile il valore. Qualora siano accertati dei vizi, essi andranno tempestivamente denunciati nei termini di legge. Le parti espressamente convengono che la garanzia si attui solo e soltanto con la sostituzione gratuita, entro sessanta giorni dal ricevimento della denuncia dei pezzi o materiali difettosi o, ad insindacabile scelta di ICOM SRL, dell’intero prodotto, escludendo, pertanto la risoluzione del contratto o la riduzione del prezzo ed il correlativo risarcimento del danno. L’acquirente decade dalla garanzia se inadempiente nel pagamento del prezzo. Il materiale o l’intero prodotto sostituito ritorna in proprietà a ICOM SRL. L’eventuale ripristino della normale operatività del Cliente è di competenza ICOM solo per la reinstallazione del software di base (Sistema Operativo).

Casi in cui la garanzia rimane esclusa.
La garanzia rimane esclusa nel caso che il vizio sia conseguenza
a) di cattiva installazione, anche se eseguita da personale qualificato, e non personale ICOM;
b) di uso improprio del prodotto, dovuto ad imperizia o negligenza o a mancata osservanza delle istruzioni per il funzionamento;
c) di carenza di manutenzione o di cattiva manutenzione, anche se eseguita da personale qualificato;
d) di riparazioni o modifiche effettuate dall’acquirente a sua unilaterale iniziativa;
e) di trasporto irregolare e di tensione delle linee elettriche, di portata insufficiente ed anomalie degli impianti elettrici;
f) di azione corrosiva di detersivi;
g) di cattivo o mancato funzionamento del software o dell’hardware o di perdita di dati, registrati dall’acquirente, a seguito di temporali, fulmini, elevate temperature o variazione di tensione della corrente elettrica, terremoti, incendi, etc.
Sono, altresì, esclusi dalla garanzia tutti i componenti elettrici, soggetti a normale usura, per i quali è prevista la sostituzione nell’ambito della manutenzione ordinaria. In tutti i casi in cui la garanzia rimane esclusa, come sopra a titolo di esemplificazione riportati, nessun risarcimento è dovuto da ICOM SRL per eventuali danni derivanti dall’acquirente o a terzi dall’inutilizzo o dal cattivo funzionamento del prodotto.

Privacy.
Ai sensi dell’art. 130, comma 4 del Codice della Privacy, D. lgs. n. 196/2003, le Vostre coordinate di posta elettronica e/o il vs. nr. di fax da Voi forniteci nel contesto dei nostri precedenti contatti commerciali, saranno utilizzati per l’invio di comunicazioni, materiale pubblicitario o per finalità di vendita diretta. Titolare del trattamento è la nostra impresa ICOM S.R.L. con sede in Zanè (VI) Via Prà Bordoni, 11/C e per le finalità sopra indicate i dati suddetti potranno venire a conoscenza delle seguenti categorie di incaricati e/o responsabili: ufficio tecnico, ufficio amministrativo ed ufficio commerciale. Vi ricordiamo che potrete opporVi in ogni momento al trattamento in oggetto, mediante l’invio di una email al seguente indirizzo privacy@icomservice.it o di un telefax al nr. 0445/381958, nonchè esercitare tutti i diritti di cui all’art. 7 del d.lgs.vo n. 196/2003 (tra cui i diritti di accesso, rettifica, aggiornamento, cancellazione).

Varie.
Questo contratto sostituisce ed annulla qualsiasi offerta o accordo (anche scritto) precedente tra le parti, relativamente ai prodotti inclusi nella presente offerta.

Legge applicabile.
Le parti riconoscono che il presente contratto è regolato dalla legge Italiana.

Arbitrato.
Il Foro competente è quello di Vicenza. Qualsiasi controversia che dovesse insorgere tra le parti in ordine alla validità, efficacia, interpretazione ed esecuzione del presente contratto e successivi patti e comunque ad esso connessa, verrà definita mediante arbitrato amministrato dallo Sportello Arbitrale ANIP, in conformità al relativo Regolamento di Arbitrato Nazionale, che le parti dichiarano di conoscere e accettare. L’Organo Arbitrale, nominato secondo Regolamento, deciderà con i poteri di arbitro rituale secondo diritto con lodo destinato ad assumere efficacia di titolo esecutivo ai sensi e per gli effetti dell’art. 825 Codice Procedura Civile